Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Baigorri Crianza 2017

Baigorri Crianza

2017
Rioja (Spagna)
92
SUCKLING

La Rioja Alavesa, sul confine nord della DOC Rioja, è una zona di rilievi irregolari posti a una cer...

Altri formati e annate

12,65

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Baigorri Crianza 2017

Produttore

Gradazione alcolica i

14,5%

Formato e annata

0,75 L - 2017

Valutazione

La Rioja Alavesa, sul confine nord della DOC Rioja, è una zona di rilievi irregolari posti a una certa altitudine, con suoli poveri dalla composizione argilloso-calcarea. Qui i grappoli hanno bisogno di maggiore distanza tra loro per trovare i nutrienti necessari, e il frutto di questo sforzo si riflette in vini dotati di corpo e di buona acidità, accessibili fin dalla gioventù ma capaci anche di invecchiare con grazia.

Il Baigorri Crianza è un magnifico esempio di rosso moderno della zona: un rosso versatile e complesso che delizierà gran parte dei consumatori. Annata dopo annata, questo vino della Rioja Alavesa offre un valore sicuro, uno di quei nomi che conviene non dimenticare se abbiamo bisogno di una buona bottiglia, specie per un'occasione particolare. Alla vista mostra un colore rosso granata dai contorni rubino, un tratto tipico dei rossi che uniscono carattere e fermezza. Profuma di legno, di frutti rossi, di mela, eucalipto, pepe bianco e arbusti. In bocca risulta fresco e ampio. Tannini amabili scorrono all'interno delle nostre guance, mentre l'acidità dei frutti di bosco lo attraversa verticalmente. Affiorano note minerali, timidi aromi di caffè e ricordi di frutta secca tostata appena sbucciata. Parte lasciando dietro di sé un ricordo cremoso, elegantemente erbaceo e molto fresco. Non richiede decantazione, ma la accetta senza problemi; cresce ad ogni sorso, istante dopo istante.

Un ultimo consiglio! Se qualche volta capitate nei pressi della Sierra di Cantabria, non perdete l’opportunità di visitare la bella e moderna Bodega Baigorri.

Abbinamenti

Risotti / Carni bianche / Verdure / Tapas / Selvaggina giovane

Vinificazione

  • Periodo di affinamento:14 mesi
  • Tipo di legnoRovere francese e americano

Nota di degustazione

  • Colore:Rosso ciliegia / Intenso / Consistente
  • Fragranza:Note di latte / Note speziate / Frutti a bacca nera / Note fruttate / Composta
  • Palato:Elegante / Segoso

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:16 ºC

Recensioni dei nostri clienti

4,4/5
15 recensioni
5 stelle
8
4 stelle
5
3 stelle
2
2 stelle
0
1 stella
0
da: Carsten (6 gen) - Annata 2017

Great value for money

Perfect wine for day-to-day enjoyment. You will struggle finding similar quality/price in other European countries.

da: Mike Dawson (6/12/2020) - Annata 2017

A DOC rioja which delivered exactly as expected.

A DOC rioja which delivered exactly as expected. Aromas and visually this is exactly what you expect from a rioja. Subtle aromas, deep cherry colour and clings to the glass in big fat waves. Strong taste of cherry and oak with a black fruit aftertaste. Medium to bold, above average tannins and medium acidity which lingered on the tongue after each sip. At under £13 for the bottle this is a good value rioja that won't disappoint.

da: Stefan Kreis (27/11/2020) - Annata 2017

sehr guter Wein

Preis / Leistung ist in Ordnung. Sehr lecker zu trinken, nicht zu schwer

da: Jaime (13/8/2020) - Annata 2017

Redondo

Un buen vino de rioja con más matices que su hermano menor, con un buen equilibrio tánico y color aterciopelado

da: Antti (26/8/2019) - Annata 2016

Excellent modern crianza

Baigorri Crianza 2016 is a very good modern Rioja with great vintage. Better than 2015 and almost as good as 2014.

Bodegas Baigorri

Bodegas Baigorri

Lo splendido edificio di Bodegas Baigorri a Samaniego, ai piedi della Sierra di Cantabria, è stato progettato dall'architetto di Guipuzcoa Iñaki Aspiazu in modo che si integrasse armonicamente col paesaggio. Alla vista dei passanti, si staglia un'enorme nave di cristallo immersa in un vasto tappeto di vigneti; eppure, tutta la frenetica attività della cantina si sviluppa nei 32 metri di profondità dei suoi sette piani sotterranei. Dalla sua inaugurazione nel 2002, la gravità ...