Dido La Universal 2020 · Acquista a 13,86 € su Italvinus
CARRELLO
BLUE MONDAY Fino a -25% su più di 10.000 vini!21o 0m 24s
-10%

15,40

13,86

/ bott. 0,75 L
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.74/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai14,5%
Produzione88.500 bottiglie

Il vino

Il Dido è un vino gioviale che racchiude tutta l'essenza del vigneto e che esprime al meglio l'uva da cui nasce. Goloso e fresco, si riconosce perfettamente in ogni annata. Il bouquet olfattivo mostra, insieme alle erbe di montagna, i suggestivi sentori di scorza di mandarino che da sempre lo caratterizzano. I tannini fanno notare la loro presenza, integrandosi con garbo in un sorso fresco segnato da ricordi di humus. Un vero campione di vendite, un rosso che si concede senza mai rinunciare a distinguersi.

A detta di Sara e del suo compagno di viaggio René, Dido è un tributo alla giovinezza, alla tenacia e all'amore. È espressione pura delle uve garnacha nate nei suoli di granito di Falset, in Catalogna. Le vasche di cemento in cui avviene l'affinamento parziale delle uve mantengono inalterate le caratteristiche della frutta: si conserva la freschezza impressa dal suolo, in consonanza con la presenza zuccherina regalata dal caldo sole della regione. Le sabbie granitiche si scaldano intensamente durante il giorno, mentre nella notte la temperatura si abbassa. Così le uve maturano lentamente e si arricchiscono di sostanze nutritive e di splendidi profumi, tra cui i caratteristici sentori di mandarino.

La priorità in cantina è preservare il magico equilibrio regalato dal terroir: una parte delle uve fermenta a grappolo intero con lieviti indigeni e la macerazione dura solo pochi giorni. Anche l'invecchiamento è misurato: si svolge in botti di legno di grande capacità e in vasche di cemento, un materiale che mette in risalto gli aromi primari di questo grande vino. Il Dido è un rosso genuino, floreale, succoso ed equilibrato, un nettare speziato ed erbaceo. Autentico Montsant.

Che sapore ha questo vino?

Leggero
Robusto
Morbido
Tannico
Secco
Dolce
Delicato
Acido
Colore
Rosso ciliegia
Fragranza
Frutti a bacca rossa / Scorza di mandarino / Erbe di montagna / Note floreali
Palato
Seducente / Succoso / Fresco / Tannini nobili

Consumo e conservazione

Servire tra 14 ºC e 16 ºC

Abbinamenti

quesos-curados
Formaggi stagionati
embutidos-y-jamon
Salsicce e prosciutto
verduras-y-hortalizas
Verdure
aves-y-carnes-blancas
Pollame e carne bianca
pescados
Pesce

Anatra all' arancia, Pesce spada alla griglia, Secreto di suino iberico

Punteggio e premi

201993 PN
201893+ PK92 PN
201793+ PK
201693 PK91 PN
201592 PK92 PN
201492 PK
PK: ParkerPN: Peñín

Il giudizio degli espertiI recensioni di Parker

The red 2018 Dido coms from their youngest vineyards, mostly under 30 years old, on granite soils that provide freshness and tension to compensate for the warmth of the southern Montsant. It's a blend of Garnacha, Syrah, Cariñena, Merlot and Cabernet Sauvignon from five different growers. The Garnacha and Syrah are fermented together with some 30% whole clusters and a long maceration, and the rest of the grapes fermented destemmed with a short maceration, all with indigenous yeasts and mostly in concrete vats. Sixty percent of the volume matured in barrels and foudres of sizes varying from 300 to 4,000 liters, and the rest was kept in concrete for 16 months. It seems like the combination of granite soils and the cooler year has worked wonders for this wine, which showed spectacularly. They say this is what they wanted to achieve with this wine; it is floral, expressive, clean and focused, with perfectly integrated oak, all the varieties complementing each other—not showing any varietal character—and a juicy palate with astonishing balance. This is truly outstanding. This comes at an unbelievable price and should be widely available. 88,357 bottles, 520 magnums and 35 double magnums produced. It was bottled between December 2019 and January 2020.

— Luis Gutiérrez (30/12/2020)Robert Parker Wine Advocate Annata 2018 - 93+ PARKER

Recensioni dei nostri clienti

4,3/5
24 recensioni
Annata:

Vinificazione

Recipiente di fermentazioneCemento / Terracotta
Periodo di affinamento16 mesi
Tipo di legnoRovere

Vigneto

TerrenoGranitico
ClimaMediterraneo

La cantina

Venus "La Universal"

Venus "La Universal"

La Universal è la piccola tenuta di 4 ettari situata nel distretto di Falset dove si sono incontrati due nomi di rilievo nel mondo del vino: René Barbier (è la quarta generazione, con più di 20 anni di esperienza nella cantina a conduzione familiare di Clos Mogador) e sua moglie, l'assidua enologa Sara Pérez, figlia di Josep Lluís Pérez (Mas Martinet Viticultors). All'interno della DO Montsant, la...

>>