Paese di destinazione:
Italia
Lingua
CARRELLO
Trasporto gratuito a partire da 120 €
La Atalaya del Camino 2021

15,56

/ bott. 0,75 L
  • Consegna in 4-7 giorni
    Trasporto gratuito a partire da 120 €
  • Assicurazione inclusa e garanzia sui resi
  • 4.76/5 Valutazione di Trusted Shops

Scheda tecnica

TipoVino rosso
Regione
Uve
Produttore
AllergeniContiene solfiti
Gradazione alcolicai15,0%

Il vino

La garnacha tintorera è una delle poche varietà esistenti dalla polpa colorata. Tutti sanno che anche i vitigni rossi hanno la polpa bianca, ma in alcuni casi molto particolari questa norma cambia, cedendo il passo a uve coloratissime, in grado di regalare vini di un'intensità davvero sorprendente.

Le uve di garnacha tintorera e monastrell con cui viene prodotto La Atalaya del Camino provengono dai vigneti della zona di Almansa, situati tra i 700 e i 1000 metri di altitudine. Qui, i suoli sabbiosi con un'elevata concentrazione di calcare e i forti contrasti termici assicurano uve di qualità eccezionale. Le uve sono fermentate in modo separato per ottenere un vino di grande complessità che, dopo 12 mesi di permanenza in botti di rovere francese, esprime un carattere di grande impatto.

E' praticamente impossibile scorgere qualsiasi oggetto attraverso un bicchiere di Atalaya del Camino. La sua opacità e viscosità, derivate dall'intenso carattere del frutto, sono tali che il vino sembra voler aderire al bicchiere e non staccarsene più. Sprigiona profumi intensi di liquirizia e di frutti neri maturi, note di anice e di fiori azzurri, di olive nere ed inchiostro. Se chiudete gli occhi, è facile immaginare una marmellata di more e violette, foglie fresche di menta, incluso un angolo di bosco ricoperto di erbe provenzali e di gocce di resina. In bocca è vellutato dall'inizio fino alla fine, appoggiato da tannini voluminosi ma amabili.

Dategli tempo, lasciatelo decantare e muovetelo nel bicchiere. Con l'areazione, le sensazioni cresceranno e i profumi si moltiplicheranno, posizionando questo rosso ottenuto da vecchie vigne tra i vini più particolari della penisola iberica. Conservatelo senza timore, potete aspettare ad aprirlo anche molti anni; continuerà la sua crescita.

Che sapore ha questo vino?

Leggero
Robusto
Morbido
Tannico
Secco
Dolce
Delicato
Acido
Colore
Intenso / Opaco / Ciliegia scuro
Fragranza
Liquerizia / China / Marmellata di more
Palato
Segoso / Tannini amabili

Consumo e conservazione

Servire tra 14 ºC e 16 ºC

Abbinamenti

Risotto ai funghi porcini / Secreto di suino iberico / Cinghiale

Punteggio e premi

202191 PK
202092 PK
201991 PK
201791+ PK
201690 PK
201591 PK
PK: Parker

Recensioni dei nostri clienti

4,4/5
48 recensioni
Annata:

Cantina e produzione

Periodo di affinamento12 mesi
Tipo di legnoRovere francese

Vigneto

TerrenoSabbia / Calcareo

L'azienda

Bodegas Atalaya

Bodegas Atalaya

Il progetto Bodegas Atalaya nasce dall'unione degli sforzi di Gil Family Estates e della famiglia López de El Pilar de la Horadada. In una zona poco conosciuta, situata tra le denominazioni di Murcia, Manchuela e Valencia, fin dall'inizio si è scommesso con grande convinzione sul lavoro con vecchi grappoli di varietà autoctone (garnacha tintorera e monastrell), al fine di esaltare la D.O. Almansa a partire dalle sue uve storiche. Così, già nel 2007, ha visto la luce la prima...

>>