Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Flor de Vetus 2017

Flor de Vetus

2017
Toro (Spagna)
90
PARKER
91
PEÑÍN

Il Flor de Vetus è un vino della denominazione Toro che esordisce con generosi sentori fruttati, cui...

9,50

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Flor de Vetus 2017

Produttore

Gradazione alcolica i

14,5%

Formato e annata

0,75 L - 2017

Valutazione

Il Flor de Vetus è un vino della denominazione Toro che esordisce con generosi sentori fruttati, cui si sovrappongono tenui e numerosi profumi terziari derivanti dall'uso misurato del legno. Un vino moderno, beverino e gradevole, che si può apprezzare da subito. Come tutti i vini di questa cantina e delle altre che appartengono al Grupo Artevino, anche Flor de Vetus vanta buona struttura, equilibrio e complessità.

È prodotto con uve tinta de Toro da viti risalenti all'incirca al 1990, che crescono su suoli di marna e argilla in un vigneto di 20 ettari. Coltivate ad alberello a 700 metri di altitudine, le viti devono confrontarsi con condizioni atmosferiche estreme. Il risultato della loro tenacia si ritrova in uve dalla qualità sublime. Le piogge scarse, il forte irraggiamento solare e le marcate escursioni termiche fra il giorno e la notte le dotano infatti di un corredo aromatico sontuoso e raffinato.

La vendemmia ha luogo generalmente nella prima settimana di ottobre e si svolge a mano, per garantire che le uve giungano intatte alla cantina. Dopo un'attenta vinificazione, si ottiene un vino fresco e rotondo, che interpreta in modo peculiare il vitigno tinta de Toro. Rosso rubino fitto con riflessi violacei, mostra una buona intensità olfattiva con nuance di bacche scure e frutti rossi maturi. Completano l'insieme suggestioni di liquirizia, spezie e ricordi di caramella al caffè. Possente e fresco al sorso, evidenzia una buona struttura e un equilibrio perfetto, in cui nette percezioni fruttate si intrecciano a tenui accenti tostati, affiancati da sentori di pepe e sottobosco. Percorre il palato con un'energia fresca a cui fa da contraltare una buona morbidezza; il finale, elegante e definito, lascia dietro di sé delicati, piacevoli richiami di liquirizia.

Abbinamenti

Carni rosse / Carni stufate / Arrosti / Pasta / Stufato di carne

Vigneto

  • Età della vigna:30 anni
  • Terreno:Franco argilloso
  • Clima:Continentale

Vinificazione

  • Recipiente di fermentazione:Acciaio inox
  • Periodo di affinamento:9 mesi
  • Età delle barriqueNuove e usate
  • Tipo di legnoRovere americano e francese

Nota di degustazione

  • Colore:Unghia violacea / Rosso ciliegia
  • Fragranza:Frutti a bacca rossa maturi / Liquerizia / Spezie / Frutti a bacca nera maturi
  • Palato:Potente / Fresco / Goloso

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 16 ºC e 17 ºC

Recensioni dei nostri clienti

3,9/5
29 recensioni
5 stelle
3
4 stelle
19
3 stelle
7
2 stelle
0
1 stella
0
da: Garabito (27 mar)

Flor de Vetus

Vino muy suave en boca, con cuerpo y muy fácil de beber.Relación calidad -precio muy buena.Acompaña muy bien a carnes rojas y quesos.

da: falstaff (9 mar)

Toro typique

Tanins ronds, très fruité et goûteux, ce vin accompagne parfaitement e.g. le gibier, le cassoulet. Très impressionnant: sa couleur rouge-violacée intense. Un très bon von Toro!

da: Luis Couce (4 mar)

Excelente relación calidad/precio

Frutas rojas, abundante tanino, aunque fresco y equilibrado. Postgusto con un toque salado.

da: Jaime (21 feb)

Surprising

I am not a big fan of Toro, but this was a very nice opinion changer. I got it not expecting much, but the notes of plums and the well balanced acidity, changed my mind. To be taken as a good table wine

da: Avelino Bernaldo de Quiros Gonzalez (21 feb)

Un vino para todos los días.

Buen vino que sirve perfectamente para todos los días.

Bodegas Vetus

Bodegas Vetus

Con Vetus nella DO Toro, la famiglia Antón aggiunge una terza zona caratteristica alle sue cantine della Rioja Alavesa (Bodegas Izadi e Bodegas Orben) e della Ribera del Duero (Finca Villacreces). Qui, nella regione che Robert Parker ha definito "la terra promessa dei vini spagnoli", la casa vinicola possiede 10 ettari di vecchi vigneti dalla produzione limitata. Dall'anno 2003, Bodegas Vetus punta alla conservazione della vera essenza di ...