Vino rossoVino biancoVino spumanteDistillatiAltri viniOfferteConfezioniRegioni
Trasporto gratuito a partire da 90 €Spese di spedizione
Luna Beberide Finca La Cuesta 2018

Luna Beberide Finca La Cuesta

2018
Bierzo (Spagna)

Il paesaggio è estremamente suggestivo nel Bierzo, un puzzle di piccoli appezzamenti, pendii scosces...

Disponibile in 11 giorni

9,55

/ bott. 0,75 L

Descrizione - Luna Beberide Finca La Cuesta 2018

Tipo

Vino Rosso Invecchiato

Denominazione di origine

Uve

Produttore

Gradazione alcolica

13,5%

Formato e annata

0,75 L - 2018

Valutazione

Il paesaggio è estremamente suggestivo nel Bierzo, un puzzle di piccoli appezzamenti, pendii scoscesi e tanti microclimi diversi, dove un'uva rossa, Mencia, offre vini fruttati, soavi ed eleganti. Ecco uno di questi: Finca La Cuesta, un vino il cui nome dice tutto. Dei tre rossi della cantina è quello prodotto con uve coltivate alla media altitudine: dalle viti più giovani Luna Beberide elabora Mencía Joven; da quelle piantate a 500-600 metri di altitudine e la cui età supera i 60 anni nasce appunto Finca La Cuesta e da quelle che crescono sulla cima della collina a 700-800 metri Art, il più concentrato e minerale.

Finca La Cuesta è un vino fruttato, soave, elegante e minerale (il suolo qui è argilloso-calcareo e di ardesia), molto gardevole. Alla vista è limpido, di colore rosso ciliegia scuro e consistente mentre al naso e al palato è complesso e fine. Offre un ventaglio di aromi, tra note di cuoio, balsamiche, minerali e speziate che ben si amalgamano con note di frutti di bosco e cera d'api. L'ingresso in bocca è elegante ma vigoroso, è un vino che ha corpo, nerbo, è intenso, fruttato e di buona struttura. È un vino pulito, fine. Un vino potente, con una trama tannica che promette una buona capacità di invecchiamento; dovendo trovare un difetto, questo sarebbe il finale, non molto lungo, che risente della presenza di una nota acidula, che non arriva ad esser pungente ed è comunque compensata dalla deliziosa complessità aromatica che il vino continua a manifestare nel bicchiere. Un buon Mencia, un buon vino.

Abbinamenti

Roast beef / Stufato di cervo / Carni al forno

Vigneto

  • Età della vigna:60 anni
  • Terreno:Calcareo-argilloso / marnoso / Ardesia

Vinificazione

  • Periodo di affinamento:12 mesi
  • Tipo di legnoRovere francese
  • Chiarifiche e filtrazioni:Non filtrato

Nota di degustazione

  • Colore:Rosso lampone
  • Fragranza:Note floreali / Rosa / Erba fresca
  • Palato:Persistente / Fresco / Oleoso / Fragole / Ciliegia / Profumi fruttati / Tannini ben integrati / Finale gradevole / Tannini fini / Generoso

Raccomandazioni

  • Temperatura di servizio ottimale:Tra 14 ºC e 16 ºC
  • Decantazione:Ossigenare un po' prima di servire

Recensioni dei nostri clienti

3,6/5
8 recensioni
5 stelle
0
4 stelle
5
3 stelle
3
2 stelle
0
1 stella
0
da: Javier (11/6/2019) - Annata 2017

Sorpresa

Me ha sorprendido gratamente la calidad de este Bierzo, no lo conocía y por lo tanto no lo puedo comparar con añadas anteriores, si es que las hubo

da: j.i (23/4/2019) - Annata 2017

CALIDAD,PRECIO

BUEN VINO CALIDAD PRECIO , UN BUEN VINO DE UVA MENCIA PARA REPETIR MUY AGRADECIDO VINO DEL BIERZO INTERESANTE .

da: alex2thiele (10/2/2019) - Annata 2016

A good smooth wine, good value for money

smooth pleasant wine with good level of dark fruit. Some blackberries, vanilla, hints ofautumn earth, and soft tannins. This is a good Mencia.

da: Mark Temple (30/5/2017) - Annata 2015

Delicious and great value

This young red from the Bierzo is a big hitter in terms of RCP. Lashings of vibrant red fruit and no obtrusive oak. Just what you want from a Bierzo Mencía.

da: Jacek (4/4/2017) - Annata 2015

This red wine is typical Bierzo. Lightly sweet. Well structured for an inexpensive wine. Good structure and powerful aromas. Very good value for money.

Bodegas y Viñedos Luna Beberide

Bodegas y Viñedos Luna Beberide

Bodegas y Viñedos Luna Beberide nasce nel 1986, a El Bierzo, dalla mano di Alejandro Luna, con lo scopo di produrre e offrire buoni vini nel rispetto della terra e della vite. Come afferma Alejandro: "la materia prima e il suolo devono essere i pilastri di quello che diventerà in seguito un grande vino" proprio grazie a questi terreni in ardesia e all'argilla calcarea, raggiungono vini di frutta e minerali. La cantina ha una dimora del XVI secolo situata a Villafranca del Bi...